Si è davvero Marco

Come potete ben vedere, si tratta del Velino (anche se senza occhiali).

Comunque a causa di alcune divergenze artistiche ho dovuto realizzare in fretta e furia un'altra versione del manifestino, sulla quale non fosse rappresentato nessuno di noi ma al contrario l'opera di tutti.

Ovviamente a me questa seconda versione non piace un gran'che (si scrive così granchè? ), è stata fatta un po' troppo di fretta e forse anche senza troppo amore. Noto tra l'altro che Che nel nuovo manif. non si riesce a leggere orari, indirizzi e contatti (anche il titolo della mostra non è al massimo della leggibilità!). Bravo!!

4 comments:

Ilgeko said...

Beh, effettivamente mi piaceva più l'altro, ed effettivamente qui ci si legge pòoo...Per i nik, dice che sì si devono usare quelli.

sburk said...

Comunque è impressionante come coprendo semplicemente gli occhi sembri un'altra persona. Preferisco il primo di manifestino, decisamente.

annetta said...

riga
io arrivo a vedere la mostra tra un paio di settimane!
fatemi sapere come va!!!!
un bacio
Anna

Ilgeko said...

Lavativo, dove sei sparito? non posti più????